Marta Rossi

Flauto Traverso e Ottavino

Marta Rossi è ottavinista e flautista dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma (Direttore Musicale Daniele Gatti). Già Primo Flauto dell’Orchestra Giovanile Italiana e dell’Orchestra Regionale del Lazio, ha collaborato con orchestre quali l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, del Maggio Musicale Fiorentino, con l’Orchestra Sinfonica di Savona e i Solisti Aquilani. Svolge un’intensa attività concertistica presso importanti Istituzioni musicali e viene regolarmente invitata in Festival internazionali, come l’Annual NFA Flute Convention negli Usa, varie edizioni di “Flautissimo” di Roma, Festival “Severino Gazzelloni”, Craco Landscape Festival, “Italian Experience” presso la Hofstra University di New York, Italian Cultural Festival di Mumbay, International Piccolo Festival a Grado. Si è esibita in qualità di solista in concerti di repertorio (tra cui l’integrale dei concerti di Vivaldi per ottavino) e in prime esecuzioni (tra cui la Prima italiana del Concerto per ottavino e orchestra di Lowell Liebermann, presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma). Ha collaborato alla registrazione di colonne sonore per film con i premi Oscar Ennio Morricone,  Nicola Piovani e Louis Bacalov, prendendo parte alle tournèe internazionali. Marta, nata a Roma, si è diplomata con lode in Flauto e Musica da Camera presso il Consevatorio di  “S.Cecilia” e perfezionata presso la Scuola di Musica di Fiesole (Mario Ancillotti) e successivamente con Angelo Persichilli (Accademia Nazionale di S.Cecilia), Nicola Mazzanti per l’ottavino,  Raymond Guiot (Premier Prix à l’unanimité) e Wolfgang Schulz a Vienna. E’ laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti e la lode.  E’ docente di Ottavino presso l’Accademia Italiana del Flauto di Roma ed è membro dell’International Piccolo Academy.